Back

Le carte percorso


Le carte Percorso sono le carte che permettono al rocker di far avanzare la sua pedina tra la folla. Per passare da una carta Percorso a un’altra le carte devono essere vicine e ci deve essere continuitá di percorso. Sotto potete vedere l’esempio di tre percorsi.



Disponendo le carte in senso orizzontale l’una davanti all’altra il rocker fa avanzare la sua pedina verso il Palco. Alla fine di ogni azione di ciascun rocker, le carte Percorso che non hanno pedine su di esse vengono voltate: la folla, infatti, dopo che il rocker è passato si ricompone. La posizione torna libera e se un altro rocker vorrá passare in quella posizione egli dovrá giocare una nuova carta Percorso.
Giocare una carta Percorso conta come un’azione.
Si può giocare una carta Percorso su un’altra carta Percorso: questo modifica la direzione in cui il personaggio può andare. Lo si fa su se stessi, ad esempio, per aggirare una carta Muro; oppure la si gioca sugli altri per intralciarli nel loro procedere. Il verso nel quale guardano i personaggi disegnati sulle carte Percorso è ininfluente, la carta deve però essere giocata orizzontalmente. Più rockers possono stare sulla stessa carta Percorso; nel proprio turno ci si può spostare sulle carte percorso adiacenti occupate da altri rockers e questo non conta come un’azione (muoversi è sempre gratis all’inizio, durante e alla fine del proprio turno).
Si possono giocare carte Percorso anche fuori dai bordi del concerto o dietro le carte ticket ma non oltre la linea del Palco (oltre le transenne).

Acquista una copia